List your home
Apply filters
£ to

panorama

Guest house | 5 bedrooms | sleeps 8

Key Info
  • Beach or lakeside relaxation
  • Not suitable for children
  • No pets allowed
  • Car advised
  • Nearest beach 15km

Alcuni dei vantaggi dell'affittacamere Nicolo' di Alcara Li Fusi

Posizione tranquilla a 5 minuti dal centro

Ampia offerta di camere confortevoli e ottimi servizi

Arredamento semplice e elegante

collegamento internet

si accettano cani di piccola taglia

L' Affittacamere Nicolò è l'ideale per chi ama trascorrere qualche giorno in mezzo la natura praticando trekking, mountain bike, birdwatching e scoprire i nuovi luoghi, tradizioni, sapori e storia di questa meravigliosa terra.

La struttura si trova ad Alcara Li Fusi nel cuore del Parco dei Nebrodi e a 15 Km dal mare di Sant'Agata di Militello.

I nostri clienti godono di tutti i comfort di un affittacamere moderno: camere fornite di tutti i servizi e personale cortese, disponibile e attento a tutte le vostre esigenze. Questo è il risultato dell'esperienza pluriennale e della lunga tradizione che caratterizzano il nostro affittacamere.

La struttura è composta da 5 camere, singole, doppie o matrimoniali con 2 bagni in comune, graziosamente arredate per garantire agli ospiti il massimo del confort.?

affittacamere Nicolo': cortesia e ospitalità

Size Sleeps up to 8, 5 bedrooms
Nearest beach Sant' Agata di Militello 15 km
Will consider Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car advised
Nearest Amenities 1 km
Nearest travel links Nearest airport: palermo 145 km, Nearest railway: Stazione Sant' Agata di Militello 15 km
Notes No pets allowed, No smoking at this property

Features and Facilities

Luxuries Jacuzzi or hot tub
General Central heating, Wi-Fi available
Rooms 5 bedrooms, 3 bathrooms of which 2 Family bathrooms and 1 Shower rooms
Furniture Single beds (2), Double beds (3)
Other Linen provided, Towels provided
Outdoors Balcony or terrace

Messina

Nel cuore del Parco dei Nebrodi

Sorge ai piedi della dolomitica Rocca Traura, primo contrafforte settentrionale del complesso montuoso delle Rocche del Crasto, le cui pareti rosate conferiscono al piccolo centro montano un fascino tutto particolare. Il paese si trova a 398 m s.l.m.,sulle pendici dei Nebrodi, che si estendono dalle cime del monte Crasto (circa 1.300 m s.l.m.) a nord est, all'altopiano di Miraglia, con il monte Soro (1.847 m s.l.m.).

Di origine antichissima, forse ellenica, Alcara sarebbe stata fondata, secondo la leggenda, da Patrone il Turiano, compagno di Enea, giunto in Sicilia dopo la fuga da Ilio, intorno al XII sec. A. C.

Si narra, infatti, che, dopo la caduta di Troia per mano dei greci, avvenuta nel 1183 a.C., numerosi troiani superstiti abbandonarono la loro patria e, durante il viaggio per il Mediterraneo, un tale Patrone, luogotenente di Enea, nativo della città di Turio, (e, quindi, detto “il turiano”), dopo essersi separato dall'eroe troiano e dagli altri compagni, approdò con alcuni seguaci sulla costa settentrionale della Sicilia, nel tratto di spiaggia che va da Acquedolci a Sant'Agata di Militello. Risalendo la valle del torrente Rosmarino (chiamato anticamente Chydas, o Ghida, ossia “fiume dalle acque abbondanti”) trovò un luogo ideale, ameno, ricco di sorgenti d'acqua e riparato dai venti. Ivi costruì un castello che da lui acquisì il nome Turiano, nel quale prese dimora, costituendo intorno ad esso il primo nucleo del “Borgo Turiano” che divenne, in seguito, Alcara Li Fusi.

Gli storici datano la fondazione del paese al Medioevo, durante la dominazione Araba: nell'855, infatti, gli arabi distrussero Castro e Demenna, le antiche città che sorgevano in questa zona, lasciando intatto il castello, per via del suo valore strategico e difensivo. Gli abitanti delle due città confluirono in un nuovo centro abitato, al quale fu dato il nome di Akaret, (con il significato di "fortezza"). Il luogo fu scelto anche per la ricchezza di sorgive, ancora oggi preziosa risorsa.Alcara Li Fusi

In seguito i Normanni la ribattezzarono Alcara, mentre Li Fusi venne aggiunto nel 1800, come testimoniano documenti dell'epoca, secondo i quali l'apposizione ebbe origine dall'allora fiorente produzione ed esportazione di fusi tipica della zona, usati anticamente per la filatura della lana, della seta, della canapa, del cotone e del lino, nonché per la fama assunta nell'industria dei tessuti.

Retaggio di quest'antica tradizione è l'attività, prettamente femminile, della tessitura dei tappeti multicolore, le pizzare. Queste vengono tessute con l'antico telaio a pedale utilizzando ritagli di stoffa di diverso colore.

Il territorio, situato nel cuore del Parco dei Nebrodi, è ricco di corsi d'acqua; in particolare è percorso dal fiume Rosmarino, una fiumara che ha inciso una profonda valle che divide in due parti distinte e ben diverse il territorio comunale e dai suoi affluenti di destra e di sinistra. Il centro abitato si trova sulla riva destra, sottostante a grandiosi rilievi rocciosi di origine calcarea. Il versante sinistro del Rosmarino è, invece, costituito da rilievi ricchi di vegetazione che arrivano al crinale dei monti Nebrodi ed alla vetta del monte Soro (1847 m s.l.m.).

Qui natura, monumenti, tradizioni e religione si uniscono in un luogo ricco di magia, che offre al visitatore la possibilità di passare un soggiorno all'insegna del relax, della cultura e del vivere bene.

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Close

1 night min stay

Changeover day Flexible

from£18/nighthelp

This is the estimated nightly price based on a weekly stay. Contact the advertiser to confirm the price - it varies depending on when you stay and how long for.

Book your stay

*
*
*

Subtotal

 Your dates are available

Contact the owner

Close

Payment options

Pay online via the Holiday Lettings payment platform with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection. Learn more

You're booking with

Emiliano G.

100% Response rate

Based in Italy

Languages spoken
  • Italian

Also consider

Taormina
424 properties
Cefalu
393 properties
Catania
393 properties
Lipari Messina
113 properties
Aeolian Islands
80 properties
Patti
52 properties
Zafferana Etnea
33 properties
Giarre
27 properties
Aci Trezza
20 properties
Fiumefreddo Di Sicilia
19 properties
Oliveri
16 properties
Linguaglossa
13 properties
Viagrande
13 properties
Enna
8 properties
Vulcano Porto
8 properties
Brolo
8 properties
Malfa
6 properties
Ragalna
6 properties
Furnari
6 properties
Castelbuono
6 properties

Start a new search