List your home
Apply filters
£ to

Apartment | 2 bedrooms | sleeps 4

Key Info
  • Beach or lakeside relaxation
  • Swimming Pool
  • Great for children of all ages
  • Air conditioning
  • Some pets are welcome - please contact the owner
  • Car advised
  • Nearest beach 4km

Descrizione

Il complesso "Villa Smeralda", è sito in Siracusa ubicato in Strada capo.Murro di Porco 151/a, a 200 metri dal mare, quale " Zona Protetta-Riserva del Plemmirio" e a cinque Km dalla curatissima ed organizzata spiaggia di sabbia dell' Arenella.

Gli immobili si ergono su un lotto di terreno di 2300 mq, di cui 1200 mq dedicato al verde.

Caratteristica dell'intero complesso, è l'orografia del terreno, non pianeggiante, che si sviluppa su diverse quote altimetriche, la cui quota massima è di 50 metri rispetto il livello del mare, permettendo una vista panoramica che non lascia indifferente il fruitore.

, a circa 8 km dal Centro Storico,

Altro elemento cardine, è la Curata presenza del verde, progettato a Giardino Mediterraneo.

La proprietà è composta da 7 appartamenti ( Armando,Francesco Elena, Luana) e da tre strutture indipendenti (Mirko,Sara, Giosia).

Le tipologie abitative sono: un monolocale e 6 trivani. Ogni unità abitativa è fornita di arredamento essenziale e funzionale e servita da veranda indipendente. Gli appartamenti godono di vista panoramica mare-monti.

La piscina ( ad uso comune dei villeggianti ) completa il residence, per offrire agli ospiti tutti i comfort per una serena vacanza all'insegna del relax.

Il Residence è munito di parcheggio all'interno della proprietà a cancello chiuso.

Gli appartamenti possono ospitare gruppi fino a 30 persone,corrispondenti ai posti letto, sono fruibili tutto l'anno,per chi desidera trascorrere una vacanza in bassa stagione.

Size Sleeps up to 4, 2 bedrooms
Nearest beach Scogliera a 300 metri-----------playa 4 km
Will consider Corporate bookings, Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car advised
Nearest Amenities 8 km
Nearest travel links Nearest airport: Catania 60 km, Nearest railway: Siracusa 8 km
Family friendly Great for children of all ages, Suitable for people with restricted mobility
Notes Pets welcome, Yes, smoking allowed

Features and Facilities

Luxuries Log fire, Staffed property, Sea view
General Air conditioning, TV, Wi-Fi available
Standard Kettle, Toaster, Iron, Hair dryer
Utilities Cooker, Fridge, Freezer, Washing machine
Rooms 2 bedrooms, 1 bathrooms of which 1 Family bathrooms, Solarium or roof terrace
Furniture 1 Sofa beds, Single beds (2), Double beds (1), Dining seats for 5, Lounge seats for 5
Other Linen provided, Towels provided
Outdoors Balcony or terrace, Shared garden, BBQ, Bicycles available
Access Parking

The Sicily region

Plemmirio, il preistorico villaggio decantato da Virgilio nell'Eneide, regala il suo nome all'AMP più giovane d'Italia, nata a Siracusa, nella punta più a sud della Trinacria. L'AMP si estende da Punta della Mola a Punta di Milocca lungo la costa della penisola Maddalena e Capo Murro di Porco, a sud della città. In soli 15 Km di mare e di paesaggi suggestivi, è possibile passeggiare, immergersi e vivere a stretto contatto con la natura grazie ad un susseguirsi di coste alte, calette, grotte emerse ed un territorio ricco di straordinaria flora e fauna, ma anche di storia e cultura. Il Plemmirio è un paradiso per i subacquei e per gli amanti del mare ed è la prima AMP italiana ad essere diventata un vero e proprio "parco di divertimento marino", che concilia le esigenze di tutela dell'ambiente con lo sviluppo del territorio all'insegna dell'accessibilità totale, sia per quanto concerne i servizi che per una più semplice fruibilità del mare garantita, grazie a strutture ad hoc, anche ai bambini ed ai diversamente abili. Qui, per esempio, sono stati realizzati due percorsi subacquei che, grazie ad alcuni supporti in braille, a delle specifiche cime tutore ed ai cartelli descrittivi dislocati lungo queste "passeggiate tattili", consentono anche ai non vedenti di poter godere della meravigliosa sensazione di libertà che da sempre il mare regala. Per i disabili sono stati creati degli appositi punti di accesso al mare dotati di scivoli su cui transitare in carrozzella, oltre alla possibilità di usufruire dell'aiuto di personale altamente specializzato formato proprio dall'AMP "Plemmirio". Ma anche per chi volesse fare immersioni "all'asciutto" è possibile esplorare i fondali marini attraverso la proiezione di video, guidati dalle meticolose ed appassionanti spiegazioni degli esperti accompagnatori subacquei, profondi conoscitori degli ecosistemi marini del Plemmirio. I bambini sono i destinatari privilegiati di numerose attività di educazione ambientale finalizzate alla divulgazione delle regole per il rispetto, la salvaguardia e la fruibilità delle innumerevoli risorse marine: il sea watching, ad esempio, consente anche ai meno esperti, equipaggiati con pinne, maschera ed una dotazione di sicurezza, di conoscere meglio, attraverso l'aiuto di esperti biologi, la fauna subacquea. E poi, per gli appassionati di archeologia subacquea, i biologi marini e gli archeologi dell'AMP sono al lavoro per completare quello che diventerà un vero e proprio percorso subacqueo archeologico che promette di essere tra i più interessanti d'Europa. Il mare di Siracusa, città natale del genio archimedeo, inserita nel 2005 nella World Heritage List diventando Patrimonio mondiale dell'umanità, è stato, infatti, teatro di cruentissime battaglie tra Greci e Romani per la supremazia dei traffici commerciali nel Mediterraneo. Insomma vale certamente la pena visitare questa AMP per apprezzare la storia, e poi magari per incontrare l'uomo che ha segnato la storia dell'apnea mondiale, il Mae- stro, il primatista Enzo Maiorca, che saprà affascinarvi con il suo sguardo profondo, sensibile, magnetico, e che con i suoi racconti riuscirà ad accarezzarvi l'anima ed a far vibrare ogni atomo del vostro corpo.

Syracuse

La fascia costiera tra Punta Castelluccio e Capo Murro di Porco ricade nella parte est della tavoletta dell'I.G.M. (Istituto Geo grafico Militare) denominata "Siracusa", foglio 274 quadrante II sud ovest. Questo tratto di costa costituisce la parte orientale della penisola Maddalena poco a sud della città di Siracusa ed è il risultato dell'attività tettonica presente in tutta l'area, a causa della quale si è isolato e sollevato un blocco che ha un andamento da nord est a sud est, elemento tettonico riconosciuto in letteratura come "borsf". Si è formato così un piccolo altopiano che dalla quota massima di 54 metri sul livello del mare degrada verso la linea di costa sia ad oriente che ad occidente, talvolta in maniera blanda attraverso dei terrazzi marini di età Plio- Pleistocenica, talvolta attraverso scarpate marine della stessa età dovute a fenomeni eustatici o di bradisismo. Questa partico lare conformazione geologica è una caratteristica peculiare della costa dell'AMP "Plemmirio", in cui si alternano spiagge basse e sabbiose ai litorali alti e frastagliati. In quest'ultimo tipo di costa si sono sviluppate una serie di suggestive grotte, per opera dell'abrasione marina, all'interno delle quali si trovano caratteristici microambienti, subacquei e terrestri. La parte di costa che interessa l'AMP costituisce il proseguimento a terra della scarpata ibleomaltese, un elemento tettonico di prima ria importanza per la geologia dell'intera area. Si deve proprio a questa particolare formazione geologica lo sprofondamento del fondale marino da zero a centinaia di metri in un breve tratto di mare antistante la costa. Inoltre l'intensa attività tettonica ha prodotto notevoli fenditure particolarmente in prossimità di Capo Murro di Porco, laddove le onde si infrangono sulla scogliera, creando un effetto idropneumatico, con lo sviluppo di spettacolari spruzzi d'acqua simili ai "geyser". L'intera area è costituita da terreni di natura prevalentemente calcarea, con calcareniti bianco-crema piuttosto compatte alternate a marne calcaree, nella parte più alta della penisola, nonché sulla costa orientale, da calcareniti pleistoceniche ricche di tana tocenosi a pectinidi e brachiopodi, nella parte più bassa. All'interno della prima formazione rocciosa si sviluppano nume rosi percorsi sotterranei, non ancora datati, e che probabilmente costituivano cave di pietra da costruzione. La formazione della grotta Pellegrina, all'interno della quale si osservano imponenti pilastri di stalattiti e stalagmiti, è invece, da attribuirsi ai considerevoli fenomeni carsici, con circolazioni sotterranee delle acque subsuperficiali.

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Close

Min stay varies

Changeover day Flexible

from£81/nighthelp

This is the estimated nightly price based on a weekly stay. Contact the advertiser to confirm the price - it varies depending on when you stay and how long for.

Book your stay

*
*
*

Subtotal

 Your dates are available

Contact the owner

Close

Payment options

You need to pay through the Holiday Lettings website to ensure your payment is protected. We can’t protect your payment if you don’t pay through us.Learn more

You're booking with

Sebastiano P.

50% Response rate

Based in Italy

Languages spoken
  • English
  • Italian

Also consider

Syracuse
683 properties
Catania
507 properties
Noto
267 properties
Ragusa
183 properties
Scicli
164 properties
Modica
160 properties
Marina di Ragusa
124 properties
Pachino
48 properties
Santa Croce Camerina
40 properties
Acate
37 properties
Sampieri
31 properties
Aci Trezza
30 properties
Caltagirone
19 properties
Viagrande
17 properties
Trecastagni
15 properties
Ragusa Ibla
12 properties
Rosolini
11 properties
Palazzolo Acreide
9 properties
Comiso
9 properties
Aci Platani
7 properties

Start a new search