List your home
Apply filters
£ to

La Corte del Barbio - Elsa

from £27 /night help Price for guests, Nights

from £27 /night help Price for guests, Nights

Estimated nightly price based on a weekly stay. Excludes fees (if applicable). Enter your dates to see the total cost.

Entrata cortile condiviso con Osteria e Bed & brakfast

Apartment / 1 bedrooms / sleeps 3

Need more information about booking Home 1453979 ?

Apartment / 1 bedrooms / sleeps 3

Key Info
  • Not suitable for children
  • Car essential
  • No pets allowed

L'appartamento Elsa si trova all'interno della struttura ricettiva La Corte del Barbio, Osteria con camere, con la quale condivide il giardino. Il bilocale è in stile rustico, con pavimenti in cotto e soffitto in mattoni. In aggiunta ai termosifoni in camera da letto troverete un camino che vi scalderà con il calore del fuoco.

Sul retro della struttura un parco di 5000mq attrezzato con zone fitness vi permetterà di collegarvi alla rete di sentieri locale.

Immerso nel verde, il bel paese di Aramengo offre la possibilità di escursioni in bici o a piedi e, per chi fosse interessato a visitare la medioevale Asti o la sabauda Torino, ci troviamo rispettivamente a solo 30 min. dalla prima e a 45 min. dalla seconda.

Gli amici a quattro zampe ben educati sono ben accolti e su richiesta possiamo fornire cuccia ovale e ciotole per acqua e pappa del vostro fedele amico.

Per maggiori dettagli sull'offerta turistica locale non esitate a richiedere informazioni utili.

Size Sleeps up to 3, 1 bedrooms
Will consider Long term lets (over 1 month)
Access Car essential
Nearest travel links Nearest airport: Torino Caselle 45 km, Nearest railway: Chivasso 20 km
Notes No pets allowed, No smoking at this property

Features and Facilities

General Central heating, TV
Rooms 1 bedroom, 2 bathrooms of which 1 Family bathrooms and 1 Shower rooms
Furniture Double beds (1), Single beds (1), Dining seats for 4
Outdoors Shared garden
Access Not suitable for wheelchair users

The Piedmont region

Monferrato Astigiano si snoda lungo il cuore collinare del Piemonte; qui gli orizzonti sono segnati da profili di antiche pievi, castelli, campanili, suggestivi pendii. In questa regione potrete scoprire un inestimabile patrimonio artistico, culturale, paesaggistico e, naturalmente, enogastronomico.

Il contesto perfetto, quindi, per andare alla scoperta di aziende vitivinicole, enoteche, prodotti tipici e botteghe artigiane di alta qualità.

Monferrato

Il comune di Aramengo ed i suoi dintorni offrono suggestivi paesaggi che si possono ammirare durante piacevoli passegiate a piedi, a cavallo, in moto o in macchina. Luoghi di culto e patrimoni dell'arte.

Chiesa Parrocchiale di Sant'Antonio Abate

In Aramengo, nel centro paese, è possibile visitare la Chiesa parrocchiale di fine '700, in stile barocco, dedicata a Sant'Antonio Abate, patrono del paese.

La Chiesa, realizzata nel 1809, è posta in posizione centrale e dominante. Dal piazzale antistante è possibile ammirare uno splendido panorama che mostra nel suo pieno splendore il meraviglioso incontro delle dolci colline monferrine.

In essa sono custoditi alcuni dipinti opera di Guglielmo Caccia, detto "il Moncalvo".

Chiesa di San Giorgio

In una delle frazioni del Comune di Aramengo, borgata Masio, facilmente raggiungibile anche a piedi con una passeggiata di circa 15 min. dall'Osteria, si trova la chiesa di origine romanica di San Giorgio.

La chiesetta, collocata sulla cima di una collina circondata da vigneti, ha conservato nella parte più antica l'abside originaria. Il recente restauro ha riportato all'originale splendore l'abside alleggerita da tre eleganti monofore con archetti in pietra chiara.

Colle Don Bosco

A pochi chilometri da Aramengo si trova Colle Don Bosco situato in frazione Becchi del comune di Castelnuovo Don Bosco.

L'offerta di visite ed attività del Colle è molto ricca: Centro Storico, Tempio, Museo Etnologico Missionario, Museo della vita contadina dell'800, Istituto Bernardi Semeria e Casa dei giovani.

Nel centro storico vi è la “casetta” che ospitò Don Bosco fino all'età di 16 anni, altre abitazioni adibite a luogo di esposizione dei pannelli che raccontano la storia della casetta stessa e degli anni di gioventù del Santo, oltre che ad un santuario e ad altre abitazioni un tempo private.

Il Tempio di Don Bosco, voluto dai Superiori Salesiani al termine dell'ultimo conflitto mondiale, si articola in due chiese sovrapposte.

Il Museo Etnologico Missionario del Colle Don Bosco, dedicato al Card. Giovanni Cagliero, fa parte del complesso di strutture costruite intorno alla “Casetta di Don Bosco”. Il museo raccoglie, conserva e espone materiale realizzato e usato dai diversi popoli dei quattro continenti extraeuropei e raccolto dai Missionari salesiani durante il loro operato.

In occasione del centenario della morte del Santo fu allestito nel 1988 il "museo della vita contadine dell' 800", il quale documenta l'ambiente contadino dell'epoca in cui si è sviluppata l'infanzia e l'adolescenza di San Giovanni Bosco. La visita al Museo allestito con una fedele ricostruzione degli ambienti di una casa rurale, risulta di grande interesse storico e culturale. In tali ambienti è possibile vedere e conoscere gli oggetti della vita familiare, del lavoro domestico, del lavoro nei campi svolti all'epoca.

Per maggiori informazioni si raccomanda di visitare il sito di Colle Don Bosco (www.colledonbosco.it).

Abbazia di S. Maria di Vezzolano

Secondo una leggenda, la fondazione dell'Abbazia di Vezzolano è dovuta a Carlo Magno, personaggio storico che è spesso presente nelle narrazioni, più o meno documentate, del luogo. Le prime notizie certe sulla presenza della "Ecclesia" risalgono però ad un documento datato 1095.

Nei secoli XII e XIII la Canonica ha attraversato momenti di massimo splendore, a testimoniarlo sono le sue importanti opere d'arte medioevali. Tale florido periodo, come spesso la storia ci ha dimostrato, è stato seguito da un lento declino, segnato nel 1405 dalla concessione della canonica in commenda ad abati residenti altrove, e nel 1800 dall'espropriazione dell'amministrazione napoleonica dei suoi beni, trasformando la chiesa in cappella campestre della parrocchia di Albugnano ed in granaio il chiostro affrescato.

La chiesa in origine con una pianta di tipo basilicale, ossia a tre navate, con l'abside rivolto ad est, venne modificata nel XIII secolo per giungere così sino a noi, con la navatella destra trasformata nel lato nord del chiostro, subendo quindi una "orientizzazione".

La facciata, ricca di decorazioni scultoree di connotazione transalpina, è in cotto con fasce orizzontali in arenaria.

L'interno è in uno stile gotico "precoce"; la navata centrale è suddivisa da un pontile (o jubè), rara struttura architettonica su colonnine, su cui si stende un bassorilievo policromo; ai lati della finestra centrale dell'abside si trova una scultura, anch'essa policroma, di fine XII secolo rappresenta l'Annunciazione.

Nel chiostro, uno dei meglio conservati del Piemonte, si trovano capitelli scolpiti e un importante ciclo di affreschi trecenteschi.

Guest reviewsPowered by TripAdvisor

Guest reviews no reviews

Guest reviews Powered by TripAdvisor

Help other travellers decide where to stay

This holiday home hasn’t got any reviews yet. The average rating on Holiday Lettings is four out of five. This place could be newly added or perhaps it’s a well kept secret. Either way, it’s time to reveal all.

Be the first to write a review

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Check price and book
Your dates are available

Book your stay

Enter dates for more accurate prices

*
*

3 Nights min stay

Sleeps 3

    from £27 /night help

    Estimated nightly price based on a weekly stay. Excludes fees (if applicable). Enter your dates to see the total cost.

    Subtotal

    Subtotal

    Enter dates to see your price

    Owner fees cover things like cleaning. Click Book now to review a full breakdown of the cost before making your payment.

    Payment Protection This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

    Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

    Contact the owner

    Email the owner
    *

      This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

      Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

      You're booking with

      Riccardo T.

      100% Response rate

      Calendar last updated:11 Mar 2014

      Based in Italy

      Languages spoken
      • English
      • French
      • Italian

      Also consider

      Province of Asti 137 properties
      Province of Alessandria 130 properties
      Asti 61 properties
      Alba 42 properties
      Acqui Terme 18 properties
      Alessandria 13 properties
      La Morra 12 properties
      Gavi 12 properties
      Barolo 9 properties
      Tagliolo Monferrato 7 properties
      Canelli 7 properties
      San Damiano d'Asti 7 properties
      Ovada 6 properties
      Nizza Monferrato 6 properties
      Spigno Monferrato 5 properties
      Neive 5 properties
      Rosignano Monferrato 5 properties
      Vesime 5 properties
      Moncalvo 5 properties
      Frassinello Monferrato 5 properties

      Start a new search

      Don’t let an old browser slow down your holiday

      Your browser is out of date and might not work well with our website. Download the latest version to speed up your hunt for the perfect holiday home.

      Just click on the icons to get to the download page