List your home
Apply filters
£ to

Casa Vacanze "Il Mare di Elea" - Monolocale 2

from£25/nighthelp

Apartment | 1 bedrooms | sleeps 2

Key Info
  • Beach / lakeside relaxation
  • Nearest beach 0 km
  • Great for children of all ages 5
  • Car advised
  • Air conditioning
  • No pets allowed

Monolocale con ingresso indipendente, bagno in camera, aria condizionata e angolo cottura esterno, sotto porticato adiacente all'appartamento, ad uso esclusivo, per poter mangiare tra ulivi secolari e guardando il cristallino mare di Ascea, le cui spiagge sono state premiate, anche quest'anno, con il riconoscimento della Bandiera Blu. Non si accettano animali. La struttura, che si trova nella zona residenziale di Ascea Marina e dista 600 m dal mare, è dotata di posto auto. I prezzi variano in base alle settimane di soggiorno scelte.

Telefono .

Size Sleeps up to 2, 1 bedrooms
Nearest beach Litorale di Ascea Marina
Will consider Short breaks (1-4 days)
Access Car advised
Nearest travel links Nearest airport: Capodichino, Nearest railway: Ascea
Family friendly Great for children of all ages, Suitable for people with restricted mobility
Notes No pets allowed, No smoking at this property

Features and Facilities

Luxuries Sea view
General Air conditioning
Utilities Cooker, Fridge, Freezer
Rooms 1 bedroom, 1 bathrooms of which 1 En suites, Solarium or roof terrace
Furniture Double beds (1)
Outdoors Balcony or terrace, Shared garden
Access Parking

The Campania region

La Campania immerge il visitatore in un'atmosfera antica e suggestiva dove le testimonianze degli antichi popoli parlano al visitatore di epoche ricche e floride vissute secoli prima in questa terra rigogliosa e felix. Le antiche costruzioni e gli edifici dell'antica Pompei, Paestum e di molte altre città ora costellano il territorio campano facendo della regione una culla turistica e culturale del mezzogiorno.

Lungo le coste si trovano alcune delle località marittime più conosciute e rinomate d'Italia, mete estive apprezzate dagli italiani e soprattutto dagli stranieri. Tra queste spiccano Amalfi, Positano, Palinuro e Sorrento, città d'arte dall'inconfondibile bellezza che contribuiscono ad impreziosire i romantici paesaggi della costiera amalfitana e della costiera cilentana.

Verso l'entroterra il territorio si apre agli occhi dei visitatori con maestose regge, una fra tutte la Reggia di Caserta e con sterminati campi collinari e pianeggianti dove si coltivano i prodotti tipici della tradizione culinaria campana.

Marina Di Ascea

Il "Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni", secondo parco in Italia per dimensioni, si estende dalla costa tirrenica fino ai piedi dell'appennino campano-lucano, comprendendo le cime degli Alburni, del Monte Cervati e del Monte Gelbison, nonché i contrafforti costieri del Monte Bulgheria e del Monte Stella.

Alla straordinaria diversità naturalistica, dovuta alla notevole eterogeneità del territorio, si affianca il carattere affascinante di una terra ricca di storia e cultura: dalle importantissime colonie greche di Elea-Velia e Paestum, alle spiaggie dove Palinuro lasciò Enea, alla splendida Certosa di Padula.

Turismo balneare e percorsi montani entro pochi km

Con i suoi ettari è per estensione il secondo Parco d'Italia. Una miriade di ambienti e paesaggi, che vanno da distese di ulivi pisciottani, ai castagni e alle faggete, fino ai massicci degli Alburni e del Cervati. Le coste e i borghi marini offrono lunghe spiagge libere sabbiose (Ascea, Acciaroli, Castellabate, Punta Licosa, Agropoli), scogliere, fondali ricchi di vita e numerose grotte marine (Capo Palinuro, Camerota).

La costa cilentana comincia da Paestum e finisce a Sapri, con un'offerta balneare di grande varietà: per chi cerca grandi spiagge sicure e mare limpidissimo, come per chi ama un turismo balneare più sportivo, fatto di esplorazioni in cale e grotte, di immersioni e fondali incontaminati. Tutto questo fra colline e montagne a picco sul mare, dove si annidano paesini incantevoli. Siamo lontani dalle affollate metropoli: qui si ritrova un mondo in cui si vive ancora all'antica, un universo in cui i ritmi seguono quelli delle stagioni.

Le aree archeologiche e la storia

Paestum è stata prima una potente e ricca città della Magna Grecia e poi una colonia romana. Oggi, grazie alla scrupolosa attività di scavo degli archeologi, è possibile visitare i suoi templi che sono tra le testimonianze più complete dell'architettura greca e romana. I più importanti punti di interesse sono: l'anfiteatro romano; le numerose abitazioni antiche; il museo che conserva manufatti provenienti dalle necropoli greche e lucane; e i tre gioielli dorici: il Tempio di Hera (detto “Basilica”), il Tempio di Atena e il Tempio di Poseidone.

Velia era una città della Magna Grecia che fu un attivo centro commerciale tra il VI e V secolo a.C., e dove fiorì la scuola eleatica dei filosofi Parmenide e Zenone. Oggi è possibile visitare gli scavi, vicini alla ferrovia e non lontani da Ascea Marina. Dell'antica città restano l'Area Portuale, Porta Marina, Porta Rosa, le Terme Ellenistiche e le Terme Romane, l'Agorà, l'Acropoli, il Quartiere Meridionale e il Quartiere Arcaico.

Roccagloriosa ha origini nella Magna Grecia. Nel III secolo a.C. la città parteggiò con Annibale contro Roma. Il nome deriva dalla venerazione della Vergine Gloriosa. È interessante visitare gli scavi archeologici, testimoni di insediamenti risalenti al II millennio a.C. e l'Antiquarium, che conserva reperti dell'antica necropoli. Scavi archeologici di Roccagloriosa

Roscigno Vecchia , il paese abbandonato, è una frazione completamente disabitata da tempo a causa della presenza di diverse frane. Il centro storico di Roscigno inizia a svuotarsi intorno all'anno 1902 a causa di due ordinanze del genio civile (la legge speciale n. 301 del 7 luglio 1902 e la legge n. 445 del 9 luglio 1908) che obbligano la popolazione al trasferimento nell'attuale ubicazione del paese, Roscigno nuova. In Roscigno vecchia attualmente risiede un solo abitante che, dopo la morte di Dorina, unica vera ultima residente, si è trasferito in una delle vecchie case, trascorre le giornate per le vie deserte del paese, facendo da Cicerone ai turisti.

Gastronomia di eccellenza nella patria della Dieta Mediterranea

Il Cilento è patria di una tradizione gastronomica eccellente. I frutti della terra e del mare si uniscono in una scelta di ricette tradizionali deliziose, da assaporare nei migliori locali o agriturismo con cucina di famiglia. Quasi ogni borgo porta con sè prodotti tipici famosi in tutto il mondo: salumi, olio d'oliva DOP, formaggi, pesce, legumi e verdure. Scopri tutti i dettagli nelle nostre "Idee di viaggio" dedicate ai prodotti eno-gastronomici del Cilento.

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Close

Min stay varies

Changeover day Sat

from£25/nighthelp

This is the estimated nightly price based on a weekly stay. Contact the advertiser to confirm the price - it varies depending on when you stay and how long for.

Book your stay

*
*
*

Subtotal

 Your dates are available

Contact the owner

Close

Payment options

You need to pay through the Holiday Lettings website to ensure your payment is protected. We can’t protect your payment if you don’t pay through us.Learn more

You're booking with

Mariarosaria B.

86% Response rate

Calendar last updated:12 Aug 2014

Based in

Languages spoken
  • English
  • Italian

Also consider

Cilento
142 properties
Agropoli
74 properties
Castellabate
61 properties
Santa Maria di Castellabate
45 properties
Maratea
40 properties
Palinuro
37 properties
Casal Velino
33 properties
Capaccio
24 properties
Centola
23 properties
Marina Di Ascea
20 properties
Vibonati
16 properties
San Nicola Arcella
15 properties
Torchiara
14 properties
Santa Marina
11 properties
Marina Di Camerota
11 properties
San Giovanni a Piro
9 properties
Praia a Mare
8 properties
Montecorice
8 properties
Sapri
7 properties
Tortora Marina
6 properties

Start a new search