List your home
Apply filters
£ to

matrimoniale con letto aggiunto

from£60/nighthelp

Il viale di notte

B&B | 1 bedrooms | sleeps 3

Key Info
  • Beach / lakeside relaxation
  • Nearest beach 12 km
  • Great for children of all ages
  • Car advised
  • Air conditioning
  • Pets welcome

In the garden bed and breakfast si trova a Lecce , a soli due km dalla centralissima Piazza San Oronzo.

Non la freddezza anonima di una camera d'albergo, ma il calore e l'accoglienza di una casa in cui potrete muovervi usufruendo di tutti gli spazi, come il grande parco giardino dove prendere il sole, la sala biliardo con il focolare acceso, il salotto biblioteca se volete soffermarvi a leggere un libro.

In primavera e in estate la colazione viene servita in giardino.

Tutti i prodotti preparati da Antonella sono rigorosamente biologici.

Siamo Augusto Falvo e Antonella Mazzotta Falvo, padroni di casa, felici di accogliervi, guidarvi e consigliarvi, defilandoci quando è il caso.

Augusto, toscano di Montepulciano, appartiene a una famiglia di albergatori e produttori di vino.

Antonella, giornalista e scrittrice, impartisce lezioni di cucina in lingua inglese o francese.

Socievoli per natura, ci piace stare in mezzo alla gente, perciò spesso organizziamo aperitivi, eventi musicali, cene a tema.

Non solo per gli ospiti della casa ma anche per gli amici che passano a trovarci.

Noi siamo sempre presenti, abitiamo all'interno del B&B in un appartamento privato separato.

IMPORTANTE!!!

I PREZZI NON COMPRENDONO LA TASSA DI SOGGIORNO, CHE E DI €. 2,00 AL GIORNO A PERSONA e verranno pagati all'arrivo

Size Sleeps up to 3, 1 bedrooms
Nearest beach San Cataldo 12 km
Will consider Corporate bookings, House swap, Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car advised
Nearest Amenities 1 km
Nearest travel links Nearest airport: Taxi, oppure navetta fino al terminal di Lecce. Poi provvediamo noi 35 km, Nearest railway: Con nostro mezzo, gratuitamente. 4 km
Family friendly Great for children of all ages, Suitable for people with restricted mobility
Notes Pets welcome, No smoking at this property

Features and Facilities

Luxuries Internet access
General Central heating, Air conditioning, Telephone, Fax machine, Pool or snooker table, Games room, Safe, Satellite TV, Wi-Fi available
Standard Hair dryer
Utilities Fridge
Rooms 1 bedroom, 1 bathrooms of which 1 En suites, Solarium or roof terrace
Furniture 1 Sofa beds, Double beds (1)
Other Linen provided, Towels provided, High chair
Outdoors Balcony or terrace, Shared garden, BBQ, Bicycles available
Access Secure parking

The Puglia/Molise region

Il turismo in Puglia

La Puglia è una regione che ha scoperto la sua vocazione turistica molto tardi rispetto ad altre regioni italiane. Solo dagli anni '60 infatti la regione ha cominciato a conoscere un grosso flusso di turisti che di anno in anno più numerosi hanno cominciato ad affollare cittadine e località balneari. Questo non significa che prima di allora non ci fossero stazioni balneari o località turistiche, ma queste erano perlopiù destinate alla popolazione locale.

Un esempio di ciò lo ritroviamo a Santa Maria di Leuca, eletta come località di vacanza già alla fine dell'800 dalla ricca borghesia salentina, come testimoniano le straordinarie ville dalle bizzarre architetture art decò che ancora oggi si stagliano con le loro guglie moresche, le colonne neoclassiche ed i sontuosi giardini lungo la costa intorno e nel cuore della bianca cittadina.

Lo stesso vale per le bellissime spiagge della costa pugliese, che ancora agli inizi degli anni '90 presentavano un grande percentuale di tratti di spiaggia e e di scogliera assolutamente vergini ed incontaminati, come le distese di sabbia di Pescoluse in Salento, la costa rocciosa intorno al litorale di Otranto e di Porto Badisco, e molte località del Gargano, che, una volta scoperte, sono diventate in breve tempo apprezzatissime mete del turismo nazionale ed internazionale.

Un discorso a parte merita il turismo religioso, che in Puglia è sempre stato caratterizzato da grandi afflussi di fedeli, verso le basiliche ed i celebri santuari mete da secoli di pellegrini e devoti, come Monte Sant'Angelo, ed ultimamente San Giovanni Rotondo dove ha vissuto Padre Pio, una delle icone sacre della religiosità nel XX secolo.

Se da un lato lo sviluppo tardivo non ha permesso di incrementare la ricchezza economica della regione, che in effetti ha conosciuto e per certi versi conosce ancora il triste fenomeno dell'emigrazione dei giovani, dall'altro lato ha sicuramente rappresentato un vantaggio dal punto di vista della conservazione del territorio, evitando lo sviluppo caotico, la cementificazione e le speculazioni che in altre regioni italiane hanno irrimediabilmente compromesso la bellezza della costa. Negli ultimi anni grandi sforzi in questo senso li si sono visti realizzare dalle amministrazioni locali e dal governo centrale, che, molte volte grazie anche all'impegno ed alla spinta propulsiva di vivaci comitati di cittadini e di gruppi di pressione, hanno realizzato importanti progetti di conservazione e valorizzazione del territorio, oggi rappresentati dalle aree protette, come quella intorno ai Laghi Alimini, o la zona umida della Palude del Capitano nei pressi di Porto Cesareo, le tante riserve naturali, i parchi naturali, e le riserve marine.

Tali aree oggi sono uno dei fiori all'occhiello del turismo in Puglia, rappresentando un centro di attrazione di quella tipologia di turisti che ama i paesaggi naturali, le passeggiate nella natura, e la contemplazione di specie animali rare e preziose, dagli uccelli migratori, alla variegata fauna di boschi, canneti e macchia mediterranea, che proprio grazie all'istituzione di aree protette non sono scomparsi dal territorio, ma, anzi, l'hanno addirittura ripopolato.

Nascono e crescono qui in Puglia dibattiti e percorsi per un turismo all'insegna della “destagionalizzazione”, una parola chiave di vitale importanza per l'industria turistica in Puglia, che oltre ai bei litorali ed al mare stupendo da consumarsi nelle due settimane di ferie estive, può offrire tante attrattive in più e stimolare un interesse turistico differenziato e spalmato lungo tutto l'arco dell'anno.

I giovani sono oggi il fulcro di questo sviluppo turistico razionale, rispettoso ed appassionato in Puglia, con la loro ricchezza inventiva e la loro capacità di recuperare ed integrare il patrimonio storico e culturale all'interno di un'indispensabile percorso di modernizzazione e differenziazione dell'offerta turistica.

Nascono così eventi importanti e rinomati a livello internazionale come la Notte della Taranta, che recupera un'antica tradizione musicale e popolare come la pizzica ridandole vigore, nascono i festival di musica reggae tra le distese di sabbia dorata del Salento, una musica d'oltreoceano che è diventata un tratto peculiare della cultura giovanile salentina, capace di diffondersi a livello italiano ed europeo.

Si rivalutano le tradizioni sacre, i carnevali, le feste popolari, le processioni, le sagre che dai primi di gennaio alle ultime ore di dicembre vivacizzano tutte le cittadine pugliesi, attirando nel turbine di danze, musica e festa, devozione e religiosità, sempre più viaggiatori e turisti, con un carnet di eventi ed appuntamenti ricco e variegato.

Si intensifica il lavoro di valorizzazione e promozione del patrimonio storico ed artistico costituito dalle città d'arte, da Lecce ad Otranto, da Ostuni a Castel del Monte, e degli splendidi paesaggi rurali, dove l'uomo e la natura per millenni hanno saputo convivere e collaborare creando un paesaggio di genuina bellezza, fatto di uliveti, vigneti, muretti a secco, tratturi, e punteggiato da costruzioni antiche ed originali, esempio della sapienza e della capacità della popolazione pugliese di realizzare architetture essenziali e sublimi anche con la più povera delle risorse naturali, la pietra, come i trulli di Alberobello e le pajare salentine.

Da non dimenticare la ricchezza del turismo enogastronomico, che ha nella Puglia una delle regioni attualmente più interessanti per la produzione agricola di alta qualità come i vini DOC e l'olio extravergine di oliva, che accompagnano, con semplicità e classe nello stesso tempo, una cucina raffinata eppure semplice, genuina e dal gran cuore.

Guest reviewsPowered by TripAdvisor

Guest reviews no reviews

Guest reviews Powered by TripAdvisor

Help other travellers decide where to stay

This holiday home hasn’t got any reviews yet. The average rating on Holiday Lettings is four out of five. This place could be newly added or perhaps it’s a well kept secret. Either way, it’s time to reveal all.

Be the first to write a review

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Close

Book your stay

*
*

Min stay varies, Changeover day Flexible

*

Sleeps 3

from £60 /night help

This is an estimated cost based on a weekly stay. Enter your dates to see exact cost.

Subtotal

Enter dates to see your price

This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

Contact the owner

Need more information first?

Close
*

This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

You're booking with

Augusto F.

80% Response rate

Calendar last updated:26 Nov 2014

Based in Italy

Languages spoken
  • English
  • French
  • Italian

Also consider

Lecce
381 properties
Otranto
175 properties
Nardo
93 properties
Porto Cesareo
93 properties
Santa Maria Al Bagno
63 properties
Melendugno
57 properties
Marina di Novaglie
24 properties
Cutrofiano
20 properties
Galatina
20 properties
Maglie
14 properties
Martano
14 properties
Muro Leccese
13 properties
Torchiarolo
11 properties
Torre Lapillo
9 properties
Borgagne
9 properties
Sternatia
7 properties
Tuglie
7 properties
Salice Salentino
6 properties
Soleto
6 properties
Castromediano
6 properties

Start a new search