List your home
Apply filters
£ to

La mia casa sul colle

from £46 /night help Price for guests, Nights

Very Good 4.5/5 

4 reviews

from £46 /night help Price for guests, Nights

Estimated nightly price based on a weekly stay. Excludes fees (if applicable). Enter your dates to see the total cost.

Esterno

House / 1 bedrooms / sleeps 5

Need more information about booking Home 1666480 ?

House / 1 bedrooms / sleeps 5

Key Info
  • Beach / lakeside relaxation
  • Great for children of all ages
  • Car advised
  • Air conditioning
  • No pets allowed

“La mia casa sul colle” è una casa vacanze che sorge su una piccola altura nella periferia di Ginosa (non Marina di Ginosa) a circa 1 km dal centro abitato.

La zona è molto tranquilla e occupa una posizione altimetrica predominante rispetto all'area circostante dando la possibilità di apprezzare la bellezza del paesaggio collinare.

Lo scenario che si presenta è nel complesso molto piacevole per chi desidera trascorrere alcuni giorni lontano dal caos ed in totale relax e garantisce tutti i vantaggi della tranquillità della vita all'aria aperta ed allo stesso tempo la rapidità nel raggiungere il centro del paese in pochi minuti.

La struttura è circondata da un oliveto interamente recintato garantendo pertanto maggiore sicurezza anche per i più piccoli.

Il nostro obiettivo è quello di offrire all'ospite un servizio medio-alto proponendo una casa per vacanze dotata di tutti i confort.

Size Sleeps up to 5, 1 bedrooms
Nearest beach Marina di Ginosa
Will consider Corporate bookings, Long term lets (over 1 month)
Access Car advised
Nearest travel links Nearest airport: Aeroporto Karol Wojtila di Bari - Palese 90 km
Family friendly Great for children of all ages
Notes No pets allowed, No smoking at this property

Features and Facilities

Luxuries Sauna, Log fire, Internet access, Staffed property
General Central heating, Air conditioning, TV, Safe, Wi-Fi available
Standard Kettle, Toaster, Iron, Hair dryer
Utilities Dishwasher, Cooker, Microwave, Fridge, Freezer
Rooms 1 bedroom, 1 bathrooms of which 1 Family bathrooms, Solarium or roof terrace
Furniture 2 Sofa beds, Double beds (2), Single beds (1), Dining seats for 6, Lounge seats for 6
Other Linen provided, Towels provided, High chair
Outdoors Balcony or terrace, Shared garden, BBQ, Bicycles available
Access Secure parking, Suitable for people with restricted mobility, Not suitable for wheelchair users

The Puglia region

Siamo in provincia di Taranto, a pochi km dal confine lucano, in una terra ricca di tradizioni fortemente radicate, di cattedrali romantiche e innumerevoli testimonianze che popolazioni indigene, insieme a greci, romani, bizantini e arabi, normanni e longobardi e poi spagnoli e francesi, hanno lasciato. Un territorio, quindi, apprezzato dalle popolazioni che, di volta in volta, si sono qui stanziate, non solo per la sua generosità, ma anche per il rifugio offerto dalle gravine, profonde gole naturali originatesi per erosione ad opera del ritiro delle acque marine in tempi remoti. Proprio la loro notevole altezza e pendenza, nonché il particolare microclima, hanno permesso nel tempo la conservazione di habitat straordinariamente ricchi, sia da un punto di vista faunistico che vegetazionale oggetto di interesse da parte di studiosi e di appassionati.

D'incontaminata bellezza o estremamente vissute, le Gravine sono oggi uno scenario di grande suggestione, che immerge il visitatore in un percorso tra chiese affrescate e centinaia di grotte. E' qui che si è sviluppata l'arte edificatoria religiosa, con le chiese di Santa Sofia o, di Santa Barbara e di Ecce Homo, le cripte di San Bartolomeo, di San Leonardo e i resti della cripta di Santa Sofia. Infine la chiesa matrice in tre navate, eretta nella seconda metà del XVI secolo. Sul ciglio della gravina si affaccia il castello del XVI secolo su basi precedenti risalenti al 1080, cui si accedeva attraverso un ponte levatoio attualmente sostituito da uno in muratura. L'area ha un'altissima concentrazione di insediamenti rupestri e siti archeologici, con ricchezze naturalistiche e fenomeni carsici di incredibile rilevanza, che non hanno eguali in tutta l'Europa Occidentale.

Percorrendo soli pochi km verso sud si raggiunge Marina di Ginosa che rappresenta la parte balneare e turistica, nel senso stretto del termine, della città. Più volte insignita della bandiera blu e dotata di larghe spiagge sabbiose a grana fine, essa è meta di turisti provenienti non solo dalla provincia di Taranto ma anche dalle altre province limitrofe. Sempre crescente è la percentuale di turisti stranieri.

Spostandosi di poche decine di Km si possono raggiungere facilmente mete come Matera e Alberobello entrambe riconosciute come patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO.

Ginosa

Ginosa, con una superficie di circa 190 km², comprendente anche il litorale di Marina di Ginosa, è l'ultimo comune della provincia ionica al confine con la Basilicata. Il territorio del comune è compreso tra 0 e 352 metri sul livello del mare. L'ampio e diversificato agro spazia dalle pianure ai paesaggi collinari, dalla gravina al mare, e si estende alla Murgia interrotta soltanto dalla zona Casale, fenditura della roccia calcarea di 3 km che circonda l'intero centro storico. La Gravina di Ginosa appartiene in realtà ad un sistema molto più ampio di gravine disposte idealmente come raggi di un semicerchio, con il centro nel golfo di Taranto, che partono dall'altopiano murgiano e si dirigono verso il mare.

La Gravina è la testimonianza di un imponente fenomeno erosivo, caratteristico della roccia calcarea tipica di queste aree, cominciato migliaia di anni fa e che rappresenta al momento una peculiarità del paese. Essa cinge e parzialmente si incorpora al centro urbano odierno insinuandosi nella parte orientale della città con 7-8 anse nelle quali si possono distinguere varie località. L'intera area, classificata secondo la “Rete Natura 2000”, costituisce zona SIC e ZPS ed è denominata “ Area delle gravine”. Tra i siti ambientali di particolare pregio e valore va ricordato il lago Salinella, a circa 3 km dal centro abitato e destinato ad oasi di Protezione della Regione; dal 1994 è inserito nell'elenco delle aree protette e segnalato dalla Società Botanica Italiana come “biotopo meritevole di conservazione”. La notevole altezza e pendenza che si riscontra in alcuni siti della Gravina, nonché il particolare microclima, hanno permesso nel tempo la conservazione di habitat straordinariamente ricchi, sia da un punto di vista faunistico che vegetazionale.

Nel complesso il contesto territoriale del paese si presenta ricco e diversificato negli ambienti e nei paesaggi.

Percorrendo soli pochi km verso sud si raggiunge Marina di Ginosa che rappresenta la parte balneare e turistica, nel senso stretto del termine, del paese. La caratteristica principale della sabbiosa costa marinese è l'ampiezza delle spiagge che non di rado raggiunge 100 m di larghezza . Subito dietro la costa un sistema di dune ben conservato costituisce l'anello di unione tra il mare e la pineta che insieme alle pinete di Castellaneta, Palagiano e Massafra costituiscono le Pinete dell'arco Ionico, anch'esse area naturale protetta.

Guest reviewsPowered by TripAdvisor

Guest reviews no reviews

Guest reviews Powered by TripAdvisor

5 star
2
4 star
2
3 star
0
2 star
0
1 star
0

Excellent 5/5


4 reviews Very Good 4.5/5

Help other travellers decide where to stay

Add your voice to the conversation about this holiday home and your review will appear on TripAdvisor too.

Write a review

Write a review
Review 1-4 of 4
Review 1-4 of 4

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Check price and book
Your dates are available

Book your stay

Enter dates for more accurate prices

*
*

3 Nights min stay

Sleeps 5

    from £46 /night help

    Estimated nightly price based on a weekly stay. Excludes fees (if applicable). Enter your dates to see the total cost.

    Subtotal

    Final price

    Plus refundable damage deposit

    No damage deposit

    Enter dates to see your price

    Owner fees cover things like cleaning. Click Book now to review a full breakdown of the cost before making your payment.

    This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

    Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

    Contact the owner

    Email the owner
    *
    help

    Tick this box to request a quote for your stay. The owner will email you the total cost for your dates and a link to book and pay online. Note that other guests may have received a quote for the same dates. The first one to pay gets the booking, so make your payment asap to secure your holiday.

      This home can only be paid for online through Holiday Lettings using your credit/debit card or PayPal (never by bank transfer)

      Pay online via Holiday Lettings with your credit/debit card or your PayPal account to be covered by Payment Protection

      You're booking with

      Maria Cristina T.

      95% Response rate

      Calendar last updated:27 Jul 2015

      Based in

      Languages spoken
      • English
      • Italian

      Don’t let an old browser slow down your holiday

      Your browser is out of date and might not work well with our website. Download the latest version to speed up your hunt for the perfect holiday home.

      Just click on the icons to get to the download page