Apartment | 1 bedrooms | sleeps 4

Key Info
  • Great for children of all ages
  • Some pets are welcome - please contact the owner
  • Car advised

In the enchanting Alpine scenery of Monviso Ski, formally recognized as a new national and cross-border Biosphere Reserve in the UNESCO program “Man and Biosphere”. In the Cozie Alps, just 9 kilometres from the French border, stands the beautiful mountain village of Pontechianale. Sited at 1650 metres above sea level, on the banks of a splendid lake, the village is enveloped by 825 hectares of dense woodland known as the Aleve, noted for a species of fir called cembro (in the local Occitane dialect). The Aleve, extending from 1500-2500 metres up the mountainside, was already famous in Ancient Roman times and has the distinction of being the largest cembro forest in Europe.

The accommodation consists of a small cooking area, a sitting-room with double bed and balcony overlooking the Colle dell'Agnello (Lamb's Mount), a bedroom with a two bunk-beds and a third adjoining bed, a WC and shower, and an independently controllable central heating system.

The flat is equipped with every home accessory needed for a comfortable holiday that will make you feel good, both physically and psychologically

In winter there are more than 80 kilometres of snowy slopes below, providing opportunities for Alpine skiing on icy cascades, plus walks through woodland with special shoes. In summer the network of tracks and pathways around Monviso and the Blue Lakes near the French border provide opportunities for a wide variety of excursions, including mountain-biking, horse-riding and romantic night-time strolls by the illuminated lakeside.

Rock-climbing, Alpine hiking, parapendio, deltaplaning, canoeing, windsurfing. the choice of sports on offer in the Valle Varaita's natural surroundings is almost endless.

Our premises, the Belvedere Residence, occupy an upper floor and are located in the village centre, close to the ski slopes and countryside walkways, conveniently placed for shops and restaurants in Pontechianale's square and chair-lift up the mountain.

The accommodation consists of a small cooking area, a sitting-room with double bed and balcony overlooking the Colle dell'Agnello (Lamb's Mount), a bedroom with a two bunk-beds and a third adjoining bed, a WC and shower, and an independently controllable central heating system.

The flat is equipped with every home accessory needed for a comfortable holiday that will make you feel good, both physically and psychologically

Size Sleeps up to 4, 1 bedrooms
Will consider Corporate bookings, Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car advised
Nearest travel links Nearest airport: Cuneo Le Valdigi 58 km, Nearest railway: Stazione Ferroviaria di Saluzzo 54 km
Family friendly Great for children of all ages, Suitable for people with restricted mobility
Notes Pets welcome, No smoking at this property

Features and Facilities

General Central heating
Standard Iron, Hair dryer
Utilities Dishwasher, Cooker, Fridge
Rooms 1 bedroom, 1 bathrooms of which 1 Shower rooms
Furniture 1 Sofa beds, Single beds (2), Dining seats for 6, Lounge seats for 6
Other Linen provided, Towels provided, High chair
Outdoors Balcony or terrace, Climbing frame
Access Parking, Lift access

The North West Italy region

PONTECHIANALE ultimo comune prima del confine con la Francia, a 1600 metri di quota in Valle Varaita nel Comprensorio del Monviso formalmente riconosciuto come nuova Riserva della Biosfera nazionale e transfrontaliera nel programma UNESCO “Man and Biosphere”. Il riconoscimento avvenuto il 28 maggio 2013 a Parigi nel corso della 25a Sessione di incontro del Consiglio Internazionale di Coordinamento (ICC) del Programma MaB dell'UNESCO.

Vi sono 4 km di piste per lo sci alpino adatte a sciatori di capacità media e principianti. La ski-area è dotata di una pista per bob e slittini. Per lo sci di fondo in alta quota c'è la pista “Daniele Roux” con 2 anelli di 3 km e 2 di 4 km di media difficoltà.

Nell'incantevole scenario alpino del Monviso e delle Alpi Cozie, a 9 chilometri dal confine francese,comodamente collegato con il Passo dell'Agnello 2° valico d'Europa per altezza, adagiato sulla rive di uno splendido lago, si trova un caratteristico paesino di montagna: Pontechianale (1650 s.l.m.).con i suoi fitti boschi, noto è quello dell'Alevè (che in lingua occitana significa bosco di cembri), ricopre una superficie di 825 ettari e si estende dai 1500 ai 2500 metri s.l.m. Già conosciuto dagli antichi romani, l'Alevè ha la caratteristica fondamentale di essere il più esteso bosco di pino-cembro d'Europa. La sua ricca vegetazione, i suoi laghi e la sua fauna fanno di questo magico posto, Pontechianale, un paradiso per gli amanti della natura. In inverno più di 80 chilometri di sci di fondo, possibilità di sci alpinistico, arrampicate sulle cascate ghiacciate, passeggiate nei boschi innevati con le chastre e “sci discesa” con le piste attrezzate di Pontechianale e Sampeyre. In estate ricchi tracciati di sentieri per l'escursionismo, famosi quelli dei dei Laghi Blu sul confine francese e il Tour del Monviso. Pochi trekking offrono scorci così spettacolari su tutte le facce della montagna dominando al contempo con vasti panorami tre valli diverse: Po, Varaita e Guil fino ad arrivare alla Roche Ecroulèe del Parc naturel du Queyras e poi il ”Buco di Viso,” primo traforo alpino della storia, i cui lavori furono commissionati da Ludovico II – Marchese di Saluzzo, terminati poi nel 1480, oggi meta di studiosi ed escursionisti che salgono lassù per ammirare l'opera di alta ingegneria che da oltre cinque secoli collega la valle Po con la francese valle del Guil. Non mancano gite in mountain-bike e possibilità di romantiche passeggiate a piedi o a cavallo intorno al lago illuminato anche di notte. Roccia, alpinismo,arrampicate, parapendio, deltaplano, canoa, windsurf, skysurf o semplici passeggiate tra i boschi di pino-cembri sopra al lago o verso Chianale, recentemente nominato “Il più Bel Borgo d'Italia”distante solo pochi chilometri da Pontechianale percorribili con la macchina o a piedi attraverso comodi sentieri tracciati, tra fitta vegetezione di larici e prati alpini …la scelta degli sport praticabili in Valle Varaita è legata alle mille possibilità di vivere con la natura. Non mancano numerosi e caratteristici ristoranti dove assaporare i piatti tipici della Valle: raviolas, polenta conce, vari formaggi di malga accompagnati da selezioni di mieli di alta montagna e i tanti mercatini di prodotti tipici che allietano il paese durante tutto il periodo estivo. Una vacanza a Pontechianale nel comprensorio del Monviso per un pieno di energia e benessere.

Cuneo

E' il punto di partenza per le escursioni di sci alpinismo nel gruppo montuoso del Monviso o verso i numerosi laghi alpini dei dintorni come i laghi delle Forciolline a 2807 m o il lago Bes a 2649 m. Con le racchette da neve si percorrono 20 km circa: sentiero rifugio Bagnour – vallone Vallanta – Chianale – pian Vasserot – Colle dell'Agnello per strada provinciale (chiusa in inverno) – Vallone di Soustra. Una escursione merita il bosco Alevè sulle pendici del Monviso: dai 1500 ai 2500 m per 825 ettari si innalzano i pini cembri, alcuni dei quali hanno la veneranda età di 500 – 600 anni. Oltre che sulla neve ci si può divertire anche arrampicandosi sulle cascate di ghiaccio; a Chianale (1797 m) ce ne sono 5 e a Castello (1603 m) – Pontechianale (1614 m) ben 8.