Condo | 1 bedrooms | sleeps 4

Key Info
  • Ski
  • Great for children of all ages
  • Some pets are welcome - please contact the owner
  • Car not necessary

L'appartamento Mont Ros è completamente arredato, con ingresso, camera matrimoniale e soggiorno-cucina (con divano letto matrimoniale). Il bagno dispone di vasca con doccia.

Un ampio terrazzo permette di mangiare all'aperto.

Il televisore (in soggiorno) riceve il segnale digitale terrestre.

La biancheria è completamente fornita (lenzuola, asciugamani, tovaglia e canovacci), come anche vasellame e pentole da cucina. Le pulizie finali sono comprese nel prezzo.

In omaggio, un ingresso gratuito al Casinò de la Vallée di Saint-Vincent per ogni ospite maggiorenne.

Un transfert a pagamento da aeroporti e stazioni può essere attivato.

L'appartamento è a Châtillon: nel cuore della Valle d'Aosta. Nel giro di 3 km: Casino, Terme, Spa, Piscina, Musei, Castelli di varie epoche. Nel giro di 15 km: piste da sci. Nel giro di 25 km: città romana e medievale, golf, equitazione.

Size Sleeps up to 4, 1 bedrooms
Will consider Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car not necessary
Nearest Amenities 1 km
Nearest travel links Nearest airport: Torino 90 km, Nearest railway: Châtillon 1 km
Family friendly Great for children of all ages
Notes Pets welcome, No smoking at this property

Features and Facilities

Luxuries Jacuzzi or hot tub
General Central heating, Wi-Fi available
Rooms 1 bedroom, 1 bathrooms of which 1 Family bathrooms
Furniture 1 Sofa beds, Double beds (1), Dining seats for 4, Lounge seats for 4
Other Linen provided, Towels provided, High chair
Outdoors Balcony or terrace, Shared garden
Access Parking

The North West Italy region

La Valle d'Aosta è una piccola regione con 3.263 km quadrati di superficie e 2.100 metri di altitudine media.

Ma, soprattutto, è un paradiso.

Se n'erano accorte già le popolazioni preistoriche e meglio ancora i Romani, che hanno fondato la città di Augusta Prætoria per presidiare i valichi del Piccolo e del Gran San Bernardo ma che l'hanno trasformata in una piccola Roma, completa di tutto.

È un paradiso per gli amanti dell'architettura e dell'arte, poiché ogni epoca ha lasciato vestigia sacre e profane di grande bellezza.

È un paradiso per gli amanti della natura, che trovano qui il primo parco nazionale d'Italia (il Parco nazionale del Gran Paradiso) e un parco regionale (quello del Mont-Avic): ricchi in flora e fauna rari e protetti.

È un paradiso per gli amanti dello sport: sia estremo (alpinismo e free ryde) sia alla portata di tutti. Si può camminare su oltre tremila km di sentieri o sciare lungo 900 km di piste da discesa e 300 km di piste da fondo. Si possono praticare tutti gli altri sport (bike, nuoto, parapendio, rafting, tennis, golf...) e godersi la buona tavola. L'enogastronomia locale è ricca di vini e prodotti DOP, tanti da doverli scoprire.

Qui ci sono il Monte Bianco, il Monte Rosa, il Cervino e il Gran Paradiso. Dalle mondane Courmayeur e Cervinia, ai piccoli villaggi di media montagna e lungo la Dora, ogni angolo è una sopresa!

Aosta

Châtillon è senza dubbio la località più indicata per chi desideri trovarsi in un posto strategico per vivere e conoscere la Valle d'Aosta.

Si arriva al casello autostradale dopo un'ora di viaggio da Torino e 90 minuti da Milano. Ma si può anche giungere in treno.

Da Châtillon, con percorsi stradali limitati si raggiunge Saint-Vincent, Fénis, Issogne, Aosta e ogni altro luogo si desideri.

Perché scegliere fra Courmayeur, Cervinia, Cogne e Gressoney quando si possono avere tutte, un giorno alla volta?

La bassa altitudine (549 metri) rende Châtillon un luogo ideale per bambini e anziani, ma la velocità con la quale si arriva alle vette e alle piste da sci induce gli amanti dello sport ad approfittare del ventaglio di offerte.

Chi preferisce il brivido del gioco, trova a Saint-Vincent il Casinò de la Vallée e chi invece cerca il relax si reca alle terme di Pré-Saint-Didier.

Senza muovere un passo, ci si trova con tre castelli da visitare (uno con la pinacoteca regionale, un altro sede espositiva e il terzo dal magnifico parco secolare) o si può ammirare il ponte romano e il monastero francescano medievale. Scendendo agli argini della Dora Baltea di può sperimentare il tiro al piattello o gettarsi nelle acque a borso di un rafting.

Ogni anno, la Juventus viene a Châtillon in ritiro pre-campionato. Quando i bianconeri sono altrove, le strutture sportive che occupano per la preparazione sono aperte a tutti: palestra, campo sportivo, campi da tennis e da squash.

Troppa attività? Si può anche stare fermi e godersi la buona tavola, all'ombra del Monte Zerbion e del Barbeston.