Cottage | 2 bedrooms | sleeps 6

Key Info
  • Beach / lakeside relaxation
  • Nearest beach 0 km
  • Great for children of all ages 5
  • Car advised
  • Air conditioning
  • Some pets are welcome - please contact the owner

Residenza Lo Duca è una struttura formata da cottage con appartamenti indipendenti circondati da un rigoglioso giardino. Ogni unità abitativa ha il suo patio privato, rivolto verso il giardino. Un luogo adatto a chi cerca la tranquillità e la pace, lontano da centri commerciali, discoteche e caos vacanziero, pur rimanendo in posizione centrale in paese, a pochi metri da supermercato, uffici ristoranti. A solo 50 metri dalla passeggiata lungomare e a pochi minuti dalla spiaggia, la posizione della Residenza resta strategica.

Gli appartamenti, con una o due camere da letto, possono ospitare fino a sei persone; sono confortevoli e arredati con gusto, ognuno con aria condizionata e riscaldamento, tv e accessori da cucina.

Forniamo, compreso nel prezzo, la biancheria da bagno e da letto. Gli Ospiti non pagano nessun extra perchè i consumi sono compresi (luce, gas, acqua, aria condizionata), come pure la pulizia finale.

Size Sleeps up to 6, 2 bedrooms
Nearest beach Casello
Will consider Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car advised, Wheelchair users
Nearest travel links Nearest airport: Palermo - Punta Raisi 25 km, Nearest railway: Trappeto 1 km
Family friendly Great for children of all ages, Suitable for people with restricted mobility
Notes Pets welcome, Yes, smoking allowed

Features and Facilities

General Central heating, Air conditioning, TV
Utilities Cooker, Fridge, Washing machine
Rooms 2 bedrooms, 1 bathrooms of which 1 Family bathrooms, Solarium or roof terrace
Furniture 1 Sofa beds, Single beds (2), Double beds (1), Dining seats for 6, Lounge seats for 3
Other Linen provided, Towels provided
Outdoors Shared garden, BBQ
Access Wheelchair users

The Sicily region

La posizione geografica di Residenza Lo Duca permette di raggiungere, percorrendo pochi Km, alcune tra le bellezze naturalistiche, storiche e archeologiche della Sicilia. L'antica tonnara di Scopello con le sue acque blu cobalto e i maestosi faraglioni. La Riserva Naturale dello Zingaro per trovarsi a diretto contatto con la natura incontaminata della macchia mediterranea. Il fascino selvaggio dell'isola di Favignana che ci avvolge con l'abbaglio del sole, riflesso dal mare color smeraldo e dalle sue spiagge di sabbia bianca. Erice Cittadina di impianto medioevale fondata dagli Elimi. Segesta Scenario dei secoli di storia più ricchi che la tradizione dell'Isola ricordi. Oggi conserva, di quel passato, tracce significative: il tempio dorico e il teatro. In particolare, il teatro di Segesta è il luogo per eccellenza delle rappresentazioni dei classici greci e latini. Selinunte con le rovine monumentali, i grandi templi isolati che dominano dalla collina, l'impianto viario, le case che affollano l'acropoli tagliata dalle due valli, è uno dei siti archeologici più belli e rappresentativi della civiltà classica (VII-IVsec. ac) e uno dei parchi più estesi del mondo. PALERMO Il capoluogo, è la città d'arte per antonomasia. Crogiolo delle civiltà che si sono succedute tra le sue mura: Fenici, Punici, Romani, Arabi, che fecero di Palermo una delle città più grandi e floride del tempo. Dopo la conquista Normanna, avvenuta nel 1072, Palermo divenne residenza dell'imperatore Federico II di Svevia, uno dei più grandi di tutti i tempi, e si sviluppò come centro letterario, filosofico e scientifico.

Partinico

Nella parte occidentale dell'isola, sulla rotta dei Fenici, nei mari dove si avventurò Ulisse, tra tonnare, isole e coralli, sorge Trappeto la cui origine risale al secolo XV. Prende nome dall'antico "Trappetum Cannamelarum" un opificio costruito nel 1480 per l'estrazione e la raffinazione dello zucchero di cannamela sostituita, nei secoli successivi, dalla produzione di olio d'oliva. Le prime abitazioni erano, soprattutto, case di pescatori sorte attorno alla Chiesa dell'Annunziata (1680).

Situato al confine delle province di Palermo e Trapani, Trappeto offre al visitatore scenari indimenticabili, dalle calde e assolate spiagge sabbiose alle coste a picco sul mare, attraverso itinerari suggestivi, ricchi di testimonianze archeologiche e bellezze naturalistiche, nel clima tipicamente mediterraneo dell'isola cui spetta il primato europeo del sole.