Finca | 1 bedrooms | sleeps 3

Key Info
  • Swimming pool
  • Great for children of all ages 5
  • Pets welcome

Appartamento la Quercia con angolo cottura camera matrimoniale e bagno, questo appartamento è adibito anche per persone disabili. Vacanza ideale per chi desidera stare a stretto contattato con la natura, molti i piccoli paesi da visitare, nei dintorni si possono trovare le terme sensoriali di Bagno Vignoni, San Casciano dei Bagni e Bagni San Filippo

Size Sleeps up to 3, 1 bedrooms
Will consider Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Wheelchair users
Family friendly Great for children of all ages
Notes Pets welcome, Yes, smoking allowed

Features and Facilities

General Central heating, TV, Wi-Fi available
Utilities Cooker, Fridge, Freezer
Rooms 1 bedroom, 2 bathrooms of which 1 Family bathrooms and 1 Shower rooms
Furniture Single beds (1), Double beds (1), Dining seats for 6
Other Linen provided, Towels provided
Outdoors Shared garden, BBQ
Access Wheelchair users

Radicofani

Montepulciano : Vino, terme e Rinascimento: ecco tre buoni motivi per fermarsi in questa località toscana. Per scoprire come nascono e con cosa si abbinano il pregiato Vino Nobile, uno tra i rossi toscani più noti, il Rosso DOC di Montepulciano e il Vin Santo di Montepulciano DOC si devono visitare le cantine della zona e nell'Enoteca del consorzio del Vino Nobile, allestita nel centrale palazzo del Capitano. Le terme, con le loro acque medicamentose, si trovano nella frazione di Sant'Albino, apprezzata per l'aria pura e salutare. n Rinascimento, infine, si respira nelle vie di quel centro storico dove nacque, nel 1454, il poeta e letterato Angelo Ambrogini, detto il Poliziano, divenuto precettore dei figli di Lorenzo il Magnifico. Palazzi e chiese rinascimentali e l'imponente fortezza medicea custodiscono opere d'arte dei maggiori autori del Quattro-Cinquecento, da Duccio di Buoninsegna al senese Taddeo di Bartolo. Anche il piccolo lago di Montepulciano merita una visita, in quanto zona umida tra le più importanti d'Italia: il centro visite permette di avvistare oltre centotrenta specie di uccelli stanziali o di passaggio. Verso la fine dell'estate, in un clima colmo di fascino e magia, si svolge ogni anno a Montepulciano un'insolita gara in salita: una corsa di botti che si chiama Bravìo. Otto contrade si contendono un panno dipinto, facendo rotolare delle botti di circa ottanta chilogrammi ciascuna, lungo un percorso in salita di oltre un chilometro. Prima della gara, la mattina dell'ultima domenica di agosto, in Piazza grande si svolge la sbandierata e si marchiano a fuoco le botti, mentre nel pomeriggio siila il suggestivo corteo storico, composto da oltre trecento figuranti