List your home
Apply filters
£ to

Struttura principale

Apartment | 2 bedrooms | sleeps 5

Key Info
  • Great for children of all ages
  • Pets welcome
  • Car not necessary

Situato a ridosso delle suggestive mura venete di San Vigilio, l'Hotel Ristorante “Il Gourmet”, arricchisce le sue golose proposte con un panorama unico e suggestivo che apre il guardo verso la storica Città Alta.

La costruzione, risalente al '700, nasce come residenza patriarcale.

Agli inizi del '900 subì la sua prima modifica, trasformandosi in albergo con stallo per corrieri e mercanti che transitavano a Bergamo con le loro merci. Ad oggi “Il Gourmet”, conserva ancora quella sua tipicità unica, nonostante la ristrutturazione avvenuta agli inizi degli anni '80.

La sua incantevole posizione, immersa nel verde dei Colli di Bergamo Alta, gli conferisce un'atmosfera di pace e relax.

"Il Gourmet" mette a disposizione 9 stanze doppie (con possibilità di aggiungere 1 letto) ed 1 singola.

Inoltre, è presente un appartamento, completamente indipendente, formato da 2 camere doppie, una sala ed un terrazzo (solarium) a libero uso del Cliente. Tutti i locali sono dotati di aria condizionata e riscaldamento regolabili singolarmente, frigo bar, TV satellite e telefono.

Parcheggio gratuito.

Size Sleeps up to 5, 2 bedrooms
Will consider Long term lets (over 1 month), Short breaks (1-4 days)
Access Car not necessary
Nearest travel links Nearest airport: Orio al Serio 10 km, Nearest railway: Stazione di Bergamo 5.5 km
Family friendly Great for children of all ages
Notes Pets welcome, No smoking at this property

Features and Facilities

General Central heating, Telephone, Satellite TV, Wi-Fi available
Rooms 2 bedrooms, 1 bathrooms of which 1 Family bathrooms, Solarium or roof terrace
Furniture Double beds (2), Cots (2), Dining seats for 6, Lounge seats for 6
Other Linen provided, Towels provided
Access Parking

The Lombardy region

Piazza Vecchia, per secoli cuore politico e amministrativo di Bergamo, è il naturale punto di partenza per visitare la città storica che si è sviluppata sulla collina. Al turista consigliamo, se ne ha possibilità, di incominciare a conoscere Città Alta utilizzando la funicolare, il cui primo impianto risale a 120 anni fa. Dalla stazione di arrivo si esce subito sulla Piazza Mercato delle Scarpe e già qui si è avvolti dalla magica atmosfera di questa città che alterna anguste vie medievali a spazi luminosi. Tipicamente medievale è il percorso di Via Gombito-Via Colleoni, la strada principale che attraversava la città da est ad ovest. Ed è la Via Gombito che conduce a piazza Vecchia formatasi nel '400 lungo la direttrice di quest'asse urbano.

Molti gli elementi di grande interesse in questa bellissima piazza. Dalla fontana donata dal podestà veneto Alvise Contarini alla Torre Civica costruita nel XII secolo, dalla facciata in candido marmo del palazzo della biblioteca civica (costruito nel Seicento come nuova sede municipale) alla mole del Palazzo della Ragione, risalente alla seconda metà del XII secolo.

Superata la loggia del palazzo comunale eccoci in un altro spazio, quello della piazza del Duomo sul quale si affacciano la Cattedrale, il Battistero, la Cappella dove è sepolto il celebre condottiero Bartolomeo Colleoni, la Basilica romanica di Santa Maria Maggiore, il cui fastoso interno barocco raccoglie un gran numero di opere d'arte. Si va dagli affreschi trecenteschi alle straordinarie tarsie del coro eseguite su disegni di Lorenzo Lotto, agli arazzi fiamminghi e fiorentini, alla tomba di Gaetano Donizetti. Proprio la sepoltura del grande musicista offre la traccia per un itinerario tra i luoghi donizettiani fino alla sua casa natale nel borgo di Canale, con la possibilità di scoprire angoli del tutto inediti dell'antica città. Un altro itinerario per conoscere storia e luoghi di Bergamo è quello che unisce varie sedi museali: dalla Rocca al Museo della Città nell'ex monastero di San Francesco, ai Musei Archeologico e di Scienze Naturali nel complesso della Cittadella viscontea.

Bergamo

Bergamo Alta (detta anche Città Alta o, in passato, la città, in contrapposizione ai borghi) è una città medioevale, circondata da bastioni eretti nel XVI secolo, durante la dominazione veneziana, che si aggiungevano alle preesistenti fortificazioni al fine di renderla una fortezza inespugnabile.

Piazza Vecchia è il simbolo della città, con la Fontana Contarini dono del Podestà veneto Alvise Contarini, il Palazzo della Ragione, la Torre civica detta “il Campanone”, che ancora oggi alle ore 22 scocca i 100 colpi che in passato annunciavano la chiusura notturna dei portoni delle mura venete. Mentre, sul lato settentrionale della piazza, il grande edificio in marmo bianco del Palazzo Nuovo che oggi ospita la Biblioteca Civica “Angelo Mai”.

Dietro il Palazzo della Ragione, si apre la Piazzetta del Duomo su cui si affacciano monumenti di grande importanza: il Duomo, la Cappella Colleoni dell'architetto Giovanni Antonio Amadeo con i monumenti funebri al condottiero Bartolomeo Colleoni, il Battistero eretto da Giovanni da Campione e la basilica di Santa Maria Maggiore che ospita al suo interno la tomba del musicista Gaetano Donizetti, gli intarsi raffiguranti scene bibliche i cui disegni sono attribuiti a Lorenzo Lotto, ed un imponente confessionale barocco scolpito da Andrea Fantoni.

In Piazza della Cittadella si trovano il Museo civico archeologico ed il Museo “Enrico Caffi” di scienze naturali, poco lontano dai quali si può visitare la Fontana del Lantro, posta presso la chiesa di San Lorenzo.

Tra le altre architetture religiose, la chiesa di San Michele al Pozzo Bianco, che conserva gli affreschi con “Scene della vita di Maria” di Lorenzo Lotto (1525).

Città Alta, oltre a ospitare un Orto Botanico sito in via Colle Aperto, è anche sede della Facoltà di Lingue e Letterature straniere il cui prestigio è riconosciuto in ambito europeo.

Città Alta si può raggiungere a piedi attraverso gli “scorlazzini” (scalinate che da più punti la collegano alla parte bassa della città), in automobile (anche se è vietato durante i fine settimana estivi e tutto l'anno la domenica pomeriggio), con la funicolare o con l'autobus.

This advert is created and maintained by the advertiser; we can only publish adverts in good faith as we don't own, manage or inspect any of the properties. We advise you to familiarise yourself with our terms of use.

Close

1 night min stay

Changeover day Flexible

from£105/nighthelp

This is the estimated nightly price based on a weekly stay. Contact the advertiser to confirm the price - it varies depending on when you stay and how long for.

Book your stay

*
*
*

Subtotal

 Your dates are available

Contact the owner

Close

Payment options

You need to pay through the Holiday Lettings website to ensure your payment is protected. We can’t protect your payment if you don’t pay through us.Learn more

You're booking with

Giovanni C.

100% Response rate

Based in Italy

Languages spoken
  • English
  • Italian

Also consider

Milan
389 properties
Varenna
116 properties
Bellagio
100 properties
Lago Iseo
53 properties
Tremezzo
40 properties
Laglio
27 properties
Brescia
27 properties
Lecco
21 properties
Oliveto Lario
18 properties
Lierna
15 properties
Mandello Del Lario
14 properties
Faggeto Lario
13 properties
Nesso
12 properties
Parzanica
10 properties
Abbadia Lariana
9 properties
Monza
8 properties
Provaglio d'Iseo, Lombardy
7 properties
Griante
7 properties
Torno
6 properties
Castione della Presolana
6 properties

Start a new search